Al via la XXIV edizione di “Cinema intorno al Vesuvio” a Villa Bruno

Nuova location, immutata qualità e passione per il cinema. Toni Servillo tra gli attesi ospiti

Prende il via sabato 1 luglio 2017 la XXIV edizione di “Cinema intorno al Vesuvio” che si svolgerà nella prestigiosa location di Villa Bruno a San Giorgio a Cremano. La rassegna, che si terrà dal 1 luglio al 4 settembre, si compone di 66 serate di cinema con numerosi appuntamenti e tanti ospiti: Toni Servillo, Edoardo De Angelis, Stefano Incerti, Enzo Avitabile, Renato Carpentieri, Tony D’Angelo, Sasà Striano, Francesco Amato, Gianfranco Gallo, Massimiliano Gallo, Pina Turco, Tony Tammaro, Enzo De Caro, Giorgio Verdelli, Francesco Bruni, Agostino Ferrente, che  presenteranno il loro film al pubblico dell’arena.

L’inaugurazione, il 1 luglio alle 21.15 con ingresso speciale ad 1 euro, è affidata al regista Edoardo de Angelis con il suo pluripremiato “Indivisibili” e all’interprete Gianfranco Gallo. Daisy e Viola, due gemelle siamesi che vivono nella provincia di Caserta, hanno quasi 18 anni e per lavoro si esibiscono a festicciole e matrimoni. Sono bravissime e molto richieste, soprattutto per la loro particolare condizione (gran parte della gente che le invita crede, per esempio, che il loro essere unite per una parte del corpo porti fortuna). Angela e Marianna Fontana, entrambe al loro primo film, sono davvero gemelle, ma non gemelle siamesi. Nel cast ci sono anche Peppe Servillo, cantante degli Avion Travel e fratello di Toni, Massimiliano Rossi e Antonia Truppo.

Tra le date in programma quella di martedì 18 luglio serata evento con il Premio Napoli per la versione director’s cut (per la prima volta a Napoli) del pluripremiato film “Le Cose Belle”. Parteciperanno il regista Agostino Ferrente, i protagonisti, Antonella Di Nocera e il presidente del Premio Domenico Ciruzzi.

Orario d’inizio spettacoli ore 21.15

Infoline: 0815967493

Ingressi: 1 euro per serata inaugurale del 1 luglio e per l’evento del Premio Napoli del 18 luglio. Tutte le sere 4 e 3 euro con tessera Arci (che si potrà anche acquistare nel corso delle serate).

Lascia un commento