Il Mercante di Venezia alla Reggia di Caserta

Lo spettacolo verrà ambientato in uno degli scorci più belli della Reggia di Caserta: l’Aperia del Giardino all’inglese

Il 2 e 3 settembre 2017, alle ore 21.00, Il Demiurgo inaugura in uno dei luoghi più belli al mondo il suo progetto più ambizioso. Il Mercante di Venezia, infatti, segnerà l’esordio della Demiurgo Shakespeare Company: la prima compagnia Italiana specializzata in messe in scena di opere di William Shakespeare esclusivamente in luoghi non teatrali come borghi, parchi, castelli. Obiettivo, portare il teatro tra la gente e la gente a vivere da vicino, in maniera immersiva e coinvolgente, i classici di Shakespeare.

Lo spettacolo verrà ambientato in uno degli scorci più belli della Reggia di Caserta: l’Aperia del Giardino all’inglese, posta alla sommità del parco della Reggia. Inizialmente una cisterna, mai adoperata,costruita da Luigi Vanvitelli nel caso di un guasto all’acquedotto carolino. In epoca francese divenne luogo di allevamento delle api per la produzione di miele (di qui il nome “aperia”). Nel 1826, durante il regno di Francesco II, fu adibito “ad uso di flora”, vale a dire di serra, per la coltivazione di piante arboree. Vi fu perciò collocata la statua di Flora o Cerere, opera realizzata da Tommaso Solari nel 1761.

FOTO: Laura Ferrari

Lascia un commento