A Pioppi torna “Il mare color del vino – Mediterranean Wine Festival”

Venerdì 25 e sabato 26 agosto dalle 20.30 presso il Palazzo Vinciprova due serate di eventi intorno all’elisir di lunga vita e ai cibi della Dieta mediterranea, fra degustazioni, laboratori e spettacoli

Pioppi (Salerno) – Un festival nel festival, dedicato al nettare degli dei e al suo legame con il Cilento. Torna per il secondo anno, nell’ambito del Festival della Dieta Mediterranea (28 luglio-2 settembre), l’evento “Il mare color del vino – Mediterranean Wine Festival”, con due serate di degustazioni, laboratori e spettacoli intorno al vino e ai cibi della Dieta mediterranea. L’appuntamento è per venerdì 25 agosto e sabato 26 agosto a partire dalle ore 20.30 presso il Palazzo Vinciprova di Pioppi.

L’evento è organizzato dal Museo Vivente della Dieta Mediterranea e Museo Vivo del Mare di Pioppi, da Legambiente onlus e dal Comune di Pollica, in collaborazione con la Scuola Europea Sommelier e con il Luciano Pignataro Wine&Food Blog, e con il patrocinio della Regione Campania, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, di Alma Seges e dell’Unione europea.

Il Festival della Dieta Mediterranea non poteva non riservare uno spazio d’eccezione al vino, considerato elisir di lunga vita della Dieta mediterranea, sia per le sue proprietà benefiche sia per il suo essere simbolo per eccellenza di convivialità. Non a caso la vite, insieme all’olivo e al frumento, rappresenta una delle tre piante sacre della Dieta mediterranea.

Si parte venerdì 25 agosto alle ore 20.30 con il laboratorio di degustazione “I vini degli Alburni”, seguito alle 21.30 dallo showcooking degustazione “I lunghi e sottili di Postiglione”, a cura delle Massaie degli Alburni, e alle 22.30 dallo spettacolo con Domenico Monaco “il contastorie”.

Quindi sabato 26 agosto ad aprire la serata sarà alle 20.30 il laboratorio di degustazione “Fiano Irpino vs Fiano del Cilento”. Di seguito, alle 21.30, avrà luogo una degustazione a cura dello chef Alessandro Feo (Rumi Restaurant, Marina di Ascea). A chiudere il Festival sarà alle 22.30 la Premiazione vini biologici campani, nell’ambito del Premio Vigna Bio 2017. Le serate saranno inoltre allietate dalle Incursioni Teatrali a cura della compagnia La Mansarda-Teatro dell’Orco.

“Il mare color del vino – Mediterranean Wine Festival” sarà un’occasione per raccontare il vino attraverso molteplici forme, per far luce sulle sue proprietà benefiche e per valorizzare la grande ricchezza vitivinicola del territorio campano e cilentano.

Lascia un commento

14 + sei =