Si cercano volontari: in piazza per la “Zuppa della Bontà” in aiuto dei senza fissa dimora

Progetto Arca cerca volontari per sostenere le persone senza dimora

Fondazione Progetto Arca onlus, da oltre 20 anni impegnata nella preparazione e nella distribuzione di pasti alle persone che si trovano in stato di grave povertà ed emarginazione in diverse città d’Italia, lancia un appello a tutti i napoletani.

La Fondazione, infatti, cerca volontari per un grande evento che si terrà contemporaneamente in numerose piazze italiane il 30 settembre e l’1 ottobre, in vista della Giornata mondiale di lotta alla povertà (che si celebra ogni 17 ottobre). Si chiama zuppa della Bontà, è giunto alla sua terza edizione, e nasce con l’obiettivo di raccogliere fondi per offrire assistenza e pasti caldi a migliaia di persone senza dimora durante il periodo invernale.

I volontari scenderanno in piazza nei principali luoghi di passaggio della città per offrire una confezione di zuppa della Bontà, a fronte di una piccola donazione, a chi vorrà portare in tavola un piatto speciale da consumare insieme ai propri cari e, insieme, dare un aiuto alle persone senza dimora. Presso i banchetti di Progetto Arca si potranno scegliere tre gustosi tipi di zuppe (minestrone alla veneta, zuppa d’orzo e minestrone alla montanara).

Solo nell’ultimo anno Progetto Arca ha assistito 80.000 persone nei centri di accoglienza, negli appartamenti per l’integrazione e durante le unità di strada, distribuendo circa 2 milioni di pasti. Chi desidera sostenere la onlus in questo impegno diventando volontario della “zuppa della Bontà” può ricevere informazioni scrivendo a volontariatodipiazza@progettoarca.org o telefonando allo 02-67076867. Il coinvolgimento è flessibile: da poche ore alla giornata intera, a seconda della possibilità e volontà di ciascuno.

Quest’anno, inoltre, per festeggiare la terza edizione dell’iniziativa, la onlus lancia il Contest della Bontà, concorso di cucina che permette ad aspiranti cuochi dal cuore solidale di cimentarsi in cucina per una buona causa. Per partecipare basta inventare una ricetta di una zuppa a base di legumi e cereali, preparala e iscriversi al contest. C’è tempo fino al 17 settembre.

Gli autori delle ricette più originali si sfideranno in piazza a Milano sabato 30 settembre 2017 affiancati da Roberto Valbuzzi, Chef de La Prova del Cuoco e testimonial de la zuppa della Bontà. La squadra vincitrice si aggiudicherà una cena degustazione per 3 persone presso il Ristorante di Roberto Valbuzzi Crotto Valtellina(Via Flume 11, Malnate – Varese). In palio per i secondi classificati invece un incontro degustazione e due LAB Experience presso Eataly Smeraldo (Piazza XXV Aprile 10, Milano).

Lascia un commento

otto + 1 =