Campi Flegrei, fine settimana di visite guidate con Malazè

Eventi speciali: Premio Fotografico Campi Flegrei e concorso di cortometraggi “La Grande Abbuffata”

Terzo fine settimana per Malazè con decine di iniziative in tutti i Campi flegrei. Protagonista è il territorio con le sue eccellenze. Quattro le sezioni in cui è articolata la XII edizione della kermesse enoarcheogastronomica: Gusto, Mito e Storie, Archeologia e Natura.

Gusto. Sabato 16: è la volta di “A spasso con il Lupo!” a Monte di Procida e del “Caffè dei Campi Flegrei a Cuma. Domenica 17: incontro delle aziende agricole al Giardino dell’Orco sul lago d’Averno, aperitivo in vigna al Fusaro e, infine “Innamorarsi della cozza” a Giugliano. Mito e Storie. Venerdì 15: pesce azzurro protagonista in “l’Albero delle acciughe” con Mariella Fabbris al lago d’Averno. Sabato 16: “Caccia ai miti sul lago d’Averno”, visita alla Foresta di Cuma, “Shake and Jam” al lago d’Averno e musica a Corte” alla Casina Vanvitelliana del Fusaro.  Archeologia. Sabato 16: visita al lago Miseno e alla Piscina Mirabile. Domenica 17: visite al Castello, al Museo Archeologico di Baia, a Coroglio e alla Grotta di Seiano, alla Casina Borbonica, al lago Miseno, alla Quarto Romana e alla Foresta di Cuma. Natura. Sabato 16: “Miti ed erbe curative” e gita in barca a Miseno, escursione a Torrefumo, visita a Procida. Domenica 17: passeggiata al tramonto a Torregaveta.

Tre eventi speciali per il fine settimana: sabato 16 a palazzo Migliaresi cerimonia per il Premio Fotografico Campi Flegrei e alla Tenuta Matilde Zasso premiazione del concorso di cortometraggi “La Grande Abbuffata”.  Domenica 17 dedicata ai più piccoli con  l’evento “Giuseppe Fortunato: l’uomo che sussurra alle api” e “Malazè in Campania” per i bimbi al lago d’Averno.

Lascia un commento