I Cavalieri del lavoro del Mezzogiorno incontrano gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Napoli

Presentazione del concorso Go Sud 2017 lunedì 6 novembre

Napoli – Lunedì 6 novembre 2017, alle ore 9.30, all’Accademia di Belle Arti di Napoli (via S. Maria di Costantinopoli, 107) si terrà la presentazione agli studenti del concorso “Go Sud 2017, alla ricerca del possibile nei luoghi della cultura”, promosso ed organizzato dal Gruppo del Mezzogiorno dei Cavalieri del lavoro per le regioni Campania, Basilicata, Puglia e Calabria con il patrocinio del MIBACT ed ANCI.

Il concorso sarà illustrato agli studenti dei corsi di Fotografia, Cinema, Televisione e di Moda e Design. Dopo i saluti del professore Giuseppe Gaeta, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, e di Gianni Carità, presidente del Gruppo del Mezzogiorno dei Cavalieri del Lavoro, l’ideatore di Go Sud Ludovico Solima, docente presso l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, ed il cavaliere del lavoro Massimo Moschini entreranno nel vivo del tema.

A seguire le testimonianze di Stefano Incerti, docente dell’Accademia di Belle Arti di Napoli e del cavaliere del lavoro Carlo Pontecorvo, Presidente di Ferrarelle Spa.

Il concorso Go Sud mira a contribuire alla valorizzazione dei beni culturali delle regioni del Mezzogiorno. Due i bandi di concorso previsti: per la realizzazione di videoclip, finalizzati alla promozione dei luoghi della cultura dei “centri minori” del Sud, rivolto a giovani tra i 18 ed i 25 anni; e per il merchandising di qualità, ispirato alle collezioni museali meridionali, rivolto ad Istituti di Scuola Superiore ed Accademie, oppure a categorie deboli, organizzate in associazioni no profit, imprese e cooperative sociali. La scadenza del concorso è fissata al 30 dicembre 2017, il totale dei premi è di 25mila euro.

Lascia un commento

5 + 10 =