Cantone al Forum dei commercialisti

“Anticorruzione e trasparenza negli enti locali”,  organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili

Napoli, 25 novembre – Il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone interverrà lunedì 27 novembre alle ore 9,00 in apertura del forum “Anticorruzione e trasparenza negli enti locali” organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli (Piazza dei Martiri 30).

“Il costante controllo del rispetto delle linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e della trasparenza è fondamentale negli enti locali – ha evidenziato Vincenzo Moretta, presidente Odcec – In questo modo si assicura la conformità alle disposizioni in tema di trasparenza delineate dalle indicazioni fornite dall’Anac”. Per Mario Michelino, consigliere delegato Commissione Enti Locali Odcec, “la nomina del responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza negli enti pubblici ha un ruolo fondamentale nella gestione: deve essere asettico dalla nomina di dirigenti di diretta collaborazione politica, per via del vincolo fiduciario”.

Secondo Fortuna Zinno, consigliere Commissione Enti Locali Odcec, “corruzione e trasparenza sono due nuove definizioni del nostro ordinamento per arginare un problema antico. Bisogna chiedersi se la strada per combattere la corruzione è veramente quella dell’aumento a dismisura dei controlli e delle sanzioni o se invece basterebbe ritornare al concetto fondamentale della certezza del diritto e della pena”.

In conclusione, per Salvatore Varriale, presidente Commissione Enti Locali, “occorre essere vigili in ordine alla inconferibilità e incompatibilità di incarichi a pubblichi funzionari o a persone che hanno ricoperto incarichi pubblici negli ultimi tre anni, prima di interrompere il loro rapporto di servizio”.

Alla manifestazione interverranno Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano; Achille Coppola, segretario nazionale dei commercialisti; Marco Catalano, vice procuratore regionale Corte dei Conti; i commercialisti Michele Saggese e Pietro Paolo Mauro.

Lascia un commento

quattro × quattro =