A Napoli 1000 studenti incontrano le professioni

Il sottosegretario all’Istruzione Gabriele Toccafondi al forum promosso dai commercialisti nell’aula rossa di Monte Sant’Angelo

Napoli, 4 dicembre – Il sottosegretario all’Istruzione, Gabriele Toccafondi interverrà al forum “Le nuove frontiere delle professioni e del mondo del lavoro” che si terrà domani, martedì 5 dicembre alle ore 10,00, presso l’aula rossa “Carlo Ciliberto” dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” a Monte Sant’Angelo, nell’ambito una giornata di incontro degli studenti degli istituti superiori della Provincia di Napoli con il mondo delle professioni. L’Incontro, a cui parteciperanno oltre mille giovani, è stato promosso dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presieduto da Vincenzo Moretta, insieme all’Ufficio Scolastico Regionale della Campania, guidato da Luisa Franzese.

L’argomento dell’iniziativa tenderà a fornire ai ragazzi presenti indicazioni e suggerimenti sul loro percorso di avvicinamento al lavoro.

Oltre a Moretta e Franzese, saranno presenti all’evento il magistrato Catello Maresca, impegnato presso la direzione antimafia che fornirà spunti di riflessione sulle distorsioni dell’economia e sui pericoli di false attrazioni per i giovani, il vicepresidente di Confindustria Napoli, Mariano Bruno che, da un diverso punto di vista,  offrirà uno spaccato dell’economia territoriale e delle prospettive lavorative nel territorio. Molto interessante sarà anche il contributo dei rappresentanti di altri ordini professionali tra cui notai, avvocati e ingegneri.

La location scelta per il dibattito è la Università Federico II, punto di passaggio di molti giovani per l’avvicinamento al lavoro ed alle professioni che vedrà l’apertura dei lavori da parte del rettore Gaetano Manfredi e del direttore del dipartimento Economia e management Adele Caldarelli.

Introdurrà il dibattito Maurizio Turrà, presidente della Commissione Università e Placement: che illustrerà le nuove opportunità per favorire  l’accesso al mondo del lavoro dei giovani. Parteciperanno al workshop Antonio Areniello (presidente Consiglio Notarile dei Distretti di Napoli, Torre Annunziata e Nola); Maurizio Bianco  (presidente Ordine degli Avvocati di Napoli) e Edoardo Cosenza (presidente Ordine Ingegneri Napoli).

Concluderà la kermesse il sottosegretario Toccafondi che ha fatto dell’alternanza istruzione-lavoro il suo ‘cavallo di battaglia’ con un impegno in prima persona, oltre che del ministero e del governo, per consentire ai giovani periodi di esperienze pratiche da alternare sempre più agli insegnamenti tradizionali, prevedendo anche investimenti ed incentivi per l’inclusione lavorativa dei giovani studenti.

Lascia un commento

9 + 13 =