Ginnastica: altri successi nazionali per il Cag Napoli, si aspetta solo il “Collana”

La squadra vomerese si è aggiudicata la finale nazionale del Campionato di Serie C3A femminile della Federazione Ginnastica d’Italia

La perdurante chiusura dello Stadio Collana sembra l’unica sconfitta del C.A.G. Napoli che continua, invece, ad inanellare successi a ripetizione e di grande prestigio in ambito nazionale. Al PalaArrex di Jesolo (VE), infatti, il sodalizio vomerese si è aggiudicata la finale nazionale del Campionato di Serie C3A femminile della Federazione Ginnastica d’Italia, massima competizione per club riservata alle atlete della categoria allieve.

Ginevra Comite, Aurora Pusateri e Carolina Suozzo, guidate da Monica Degli Uberti che si è avvalsa della collaborazione di Fabiana Adamo, Silvia Conte ed Alberto Savarese, si sono cucite sul petto il tricolore 2017, bissando così il titolo italiano conquistato lo scorso anno. Dopo aver vinto il proprio girone si sono imposte anche nella finale lasciando alle loro spalle le blasonate Brixia di Brescia e Artistica 81 di Trieste.

Vorremmo poterci allenare nella nostra palestra dello Stadio Collana, ma purtroppo siamo costretti a chiedere ospitalità altrove e chissà per quanto tempo ancora – ha dichiarato Monica Degli Uberti – nonostante tutto continuiamo a vincere, merito di queste straordinarie ragazze e dei loro genitori che continuano a fare tanti sacrifici, ora ci aspettiamo qualche segnale incoraggiante dalle istituzioni pubbliche che non sembrano quasi accorgersi di noi, nonostante i continui risultati che tengono alto il nome di Napoli e della Campania nel panorama sportivo nazionale”, ha concluso la direttrice tecnica della società partenopea.

Ma le soddisfazioni per il club di via Ribera non finiscono qua, infatti la squadra maschile di Massimiliano Villapiano, composta da Luciano Tartaglione, Vladislav Topa e Tommaso Visco ha vinto a Mortara (PV) il Campionato Interregionale Sud, davanti all’Angiulli Bari e alla Ginnastica Salerno, guadagnando di diritto la promozione nella Serie B nazionale del 2018 che si annuncia, quindi, un anno davvero interessante per la società partenopea, in entrambe le sezioni.

Lascia un commento

4 + 15 =