Aversaturismo presenta il “Concerto degli Affetti”

Giovedì 28 dicembre presso la Chiesa dei SS. Filippo e Giacomo

Anche quest’anno l’Associazione turistico-culturale Aversaturismo ha voluto organizzare, nell’ ambito del “Natale ad Aversa 2017”, il suo tradizionale Concerto d’Organo, che si inserisce nella rassegna “Alla scoperta degli organi storici di Aversa”, giunta ormai alla sua undicesima edizione.

L’Evento si svolgerà alle ore 18,00 di giovedì 28 dicembre presso la Chiesa dei SS. Filippo e Giacomo (meglio conosciuta come Chiesa della Madonna di Casaluce) in Via Roma ad Aversa, avendo come protagonista il settecentesco organo di scuola napoletana (1719) ben conservato grazie alla sensibilità del compianto ex parroco monsignor Giuseppe Criscuolo e dell’attuale Parroco Don Carlo Villano.

Come da tradizione, anche quest’anno il Concerto sarà affidato alle pregiate mani del Maestro Mauro Castaldo, uno dei più importanti organisti italiani nonché Socio Onorario di Aversaturismo, accompagnato dalla dolce e suadente voce del Soprano Colomba Staiano, già nota al pubblico aversano.

L’attenzione dedicata alla valorizzazione degli organi storici costituisce solo un tassello di un’intensa attività culturale, che l’Associazione turistico culturale Aversaturismo porta avanti soprattutto nell’ambito del Progetto Aversa Millenaria, ideato per dare un contributo fattivo nel percorso celebrativo del Millennio di Aversa, nella consapevolezza che la promozione e la valorizzazione del nostro passato generano un’indubbia ricchezza soprattutto per il futuro delle nuove generazioni.

Lascia un commento

quattro × 1 =