Picchiato da giovanissimi: 15enne vittima del branco, lesioni alla milza

Baby gang in azione: l’aggressione alla periferia di Napoli ad opera di giovanissimi

Napoli, 13 gennaio – Ennesimo episodio di violenza da parte di baby gang a Napoli: un ragazzo di 15 anni, residente a Melito, è stato aggredito e picchiato da un gruppo di una quindicina di giovanissimi. E’ accaduto nella serata di ieri all’esterno della metropolitana di Chiaiano, alla periferia del capoluogo.

La vittima era in compagnia di due cugini. Portato in ospedale dallo zio, il 15enne ha riportato lesioni alla milza e viene sottoposto a intervento chirurgico. Sull’episodio indaga il commissariato della polizia di Stato di Giugliano. Non sono ancora note le cause dell’aggressione.

Lascia un commento

1 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.