Stabiaequa 2018, successi di Hadam e Ambrosio

Buonocore, sindaco di Vico Equense, “la Stabiaequa appuntamento annuale per eccellenza. Il percorso ha un panorama mozzafiato”

Castellammare di Stabia – Marek Hadam e Alessandra Ambrosio hanno vinto la sesta edizione di Stabiaequa, la gara podistica di 10 miglia (16 km) che si è svolta stamani con partenza e arrivo dalle Antiche Terme di Stabia. Alla manifestazione hanno partecipato 830 atleti, a conferma del fatto che Stabiaequa rappresenti ormai un appuntamento fisso per gli appassionati, che hanno affrontato un percorso di particolare fascino, con un lungo tratto lungo la litoranea costiera da Castellammare a Vico.

Marek Hadam (Associazione Podistica Il Laghetto) è stato il più veloce tra gli uomini, percorrendo i 16 km in 54’14”. Alle secondo posto si è classificato Massimiliano Fiorillo (Ass. Costa Amalfi) in 54’30”, al terzo Karim Sare (Marathon Club Stabiae) in 54’44”. “Era la mia prima volta a Stabiaequa – dice Hadam – il percorso è stato impegnativo, gli avversari forti, però comunque l’ho spuntata. Ora spero di fare bene alla mezza maratona di Napoli”.

Tra le donne, bella gara di Alessandra Ambrosio (Atletica Amatori Napoli), che ha chiuso in 1.06’22”, seguita da Patrizia Picardi (Il Laghetto) in 1.06’42” e Daniela De Marco (Marathon Club Stabiae) in 1.07’35”. “È stata una gara stupenda. Mi sentivo in forma, l’ho vissuta con serenità”, spiega la Ambrosio. “Devo dire che è stata faticosa, ma l’essermi allenata su questo percorso forse mi ha dato la marcia in più”.

L’organizzatore Andrea Fontanella, presidente Sport Eventi Run, traccia un bilancio positivo della manifestazione: “Quest’edizione ci lascia molto soddisfatti, questo è un appuntamento che sta crescendo anno dopo anno.  Adesso lavoriamo per la Maremonti half marathon del 25 febbraio da Sorrento e Castellammare”.

Il sindaco di Castellammare Antonio Pannullo afferma: “Siamo contenti, Castellammare è stata “invasa” dai podisti sin dalle prime ore del mattino, uno spettacolo che merita il nostro impegno. Noi ci mettiamo a disposizione per fare di questi eventi una vetrina nazionale per la città”.

Per Andrea Buonocore, sindaco di Vico Equense, “la Stabiaequa sta diventando l’appuntamento annuale per eccellenza. Il percorso ha un panorama mozzafiato: il Faito alle spalle che ci protegge ed il mare che domina. Uno spettacolo di cui poche gare podistiche possono godere. E le due città si stringono e parlano ancor di più in nome dello sport”.

Stabiaequa è organizzata dall’associazione Sport Eventi Run di Andrea Fontanella con il patrocinio dei comuni di Castellammare di Stabia e Vico Equense e della Uisp, Unione Italiana Sportpertutti.

Lascia un commento

quattro × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.