Napoli-Bologna. La banda Sarri chiamata a riprendersi il primo posto

Squadre in campo quest’oggi alle ore 15 allo Stadio San Paolo. Il Napoli deve battere il Bologna per riprendersi il vertice della classifica, momentaneamente guidata dalla Juve

Napoli, 28 gennaio – Dopo la bella vittoria con l’Atalanta, il Napoli scenderà in campo al San Paolo quest’oggi alle ore 15 per la sfida col Bologna. Obiettivo degli Azzurri effettuare il contro-sorpasso sulla Juventus e riprendersi il primo posto: i bianconeri infatti, dopo la vittoria col Chievo di ieri sera, guidano momentaneamente il vertice della classifica. Il Bologna affronta un periodo non semplice, ma è reduce dalla vittoria col Benevento per 3-0. Vittoria che ha permesso alla squadra di Donadoni di allontanarsi dalla zona retrocessione.

Maurizio Sarri deve rinunciare ad Albiol, non convocato per un affaticamento muscolare. In porta Reina e difesa composta da Hysaj, Chiriches, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo Jorginho con Allan e Hamsik. In attacco Mertens con ai lati Callejon e Insigne.

Anche il Bologna ha qualche problema in difesa. Roberto Donadoni dovrà fare a meno di Gonzalez per un problema alla schiena e di Da Costa e Torosidis. In porta Mirante e difesa composta da Mbayer e Masina sulle fasce, con la coppia De Maio ed Helander al centro. A centrocampo l’ex Dzemaili sarà affiancato da Poli e Pulgar. Al centro dell’attacco Destro, con ai lati Palacio e Verdi.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All: Maurizio Sarri.

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbayer, De Maio, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Dzemaili; Verdi, Destro, Palacio. All: Roberto Donadoni

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo

Lascia un commento

7 + 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.