Lipsia-Napoli. La banda Sarri proverà a riscattarsi dalla brutta figura dell’andata

Gli Azzurri giocheranno stasera in Germania il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Fischio d’inizio alle ore 19 alla Red Bull Arena di Lipsia

Napoli, 22 febbraio – Il Napoli affronterà questa sera il Lipsia nella gara valida per ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Gli Azzurri sono con un piede fuori dalla competizione, visto il risultato dell’andata (3-1 per il Lipsia), ma questa sera proveranno a riscattarsi dalla brutta figura con una reazione d’orgoglio. È quanto chiesto alla squadra da Maurizio Sarri, consapevole che la sua formazione al San Paolo ha disputato una prova scialba, molto al di sotto delle proprie possibilità. Tuttavia è difficile pensare a un copione differente rispetto all’andata, in quanto stasera in campo scenderanno le seconde linee, per non disperdere le preziose energie che potrebbero servire a centrare l’obiettivo scudetto.

Il tecnico del Lipsia, Ralph Hasenhuttl, deve fare a meno di Naby Keita, fermato da uno stiramento nell’ultima gara i Bundesliga. Assente anche Orban, mentre Kampl e Bruma saranno in campo nonostante le non perfette condizioni fisiche. In porta Gulacsi e difesa composta da Laimer, Konatè, Upamecano e Klostermann. Esterni di centrocampo Sabitzer e Bruma, con Kampl e Demme al centro. In attacco Werner e Poulsen.

Ampio turnover per il Napoli: Sarri ha convocato anche Mertens, ma il belga difficilmente sarà in campo dal primo minuto. In porta Reina e difesa composta da Maggio, Tonelli, Koulibaly ed Hysaj. A centrocampo Diawara sarà affiancato da Rog e Zielinski. In attacco Ounas, Insigne e Callejon nel ruolo di falso nove.

Probabili formazioni:

LIPSIA (4-4-2): Gulacsi; Laimer, Konatè, Upamecano, Klostermann; Sabitzer, Kampl, Demme, Bruma; Poulsen, Werner. All. Ralph Hasenhuttl

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Tonelli, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara, Zielinski; Ounas, Callejon, Insigne. All. Sarri

ARBITRO: Taylor (Inghilterra)

Lascia un commento

3 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.