Torna il concorso per ragazzi Tartarugando, scopri come partecipare

Il tema della competizione artistica è la salvaguardia delle tartarughe marine. Iscrizioni aperte fino al 10 maggio

Pioppi, 8 marzo – Riparte con la sua VII edizione “Tartarugando. La salvaguardia delle tartarughe marine”, il concorso per disegni, fumetti e illustrazioni promosso dal Museo Vivo del Mare di Pioppi con Legambiente e il Comune di Pollica, con il patrocinio dalla Regione Campania. Tartarugando è un concorso di disegno per sensibilizzare le nuove generazioni alla protezione delle tartarughe marine, un patrimonio sempre più a rischio.

La partecipazione, libera e gratuita, è aperta a tutti gli studenti di scuola primaria e secondaria di I grado degli istituti scolastici della Campania, che possono iscriversi singolarmente, in gruppi o classi. L’elaborato deve essere inedito e può essere realizzato con diverse tecniche di disegno: matite, tempere, acquarelli o digital paint. In palio 10 borse di studio da 100euro cadauna per i primi 5 classificati delle scuole primarie e secondarie.

La scadenza per la consegna è il 10 maggio 2018 e gli elaborati devono pervenire all’indirizzo: Museo Vivo del Mare, via Caracciolo n°142 – 84068 Pioppi-Pollica, Salerno. Il bando e la scheda di partecipazione si possono scaricare dal sito del Museo. La premiazione avverrà a fine maggio presso il Museo stesso. Tartarugando promuove la nuova campagna di Legambiente Tartalove a favore dell’adozione delle tartarughe marine.

Per ulteriori informazioni:
Museo Vivo del Mare (MUSea)
Palazzo Vinciprova
Via Caracciolo, 142
84068 Pioppi – Pollica (SA)
Tel: +39 0974 905059

Lascia un commento

quattordici + sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.