A Napoli la Borsa Mediterranea del Turismo fa il pieno di espositori

Fino a domenica alla Mostra d’Oltremare

Napoli, 23 marzo – La Campania con le sue bellezze paesaggistiche, artistiche e culturali conquista sempre di più gli operatori turistici italiani e stranieri. Un dato confermato dai grandi numeri della Borsa Mediterranea del Turismo, visitabile fino a domenica nella Mostra d’Oltremare di Napoli. Nei diversi padiglioni sono 500 gli espositori, 400 i buyers arrivati dall’Italia e dall’estero per partecipare a 4 workshop. Una fiera che diventa sempre più internazionale e che quest’anno punta a raggiungere i 20mila visitatori.

“La Campania – ha detto il presidente della BMT, Angelo De Negri – è un territorio a vocazione turistica e il turismo costituisce il più grande business italiano, europeo e mondiale. La BMT – ha aggiunto – diventa sempre più una fiera internazionale ed oggi è prima in Italia per quanto riguarda l’incoming”. Il prodotto Campania attrae i buyers per le sue bellezze come le Costiere Sorrentina ed Amalfitana, le isole, prima fra tutte Capri, ma anche per la sua storia antica.

Lascia un commento

quattro × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.