Tenta di adescare una minorenne su Facebook, arrestato 31enne

Scoperto da genitori ragazzina che avvertono Polizia Municipale

Napoli – Un uomo di 31 anni è stato fermato e denunciato dalla Polizia Municipale di Napoli per avere tentato di adescare una minorenne mandandole messaggi via facebook. L’unità operativa Scampia della Polizia Locale è stata avvisata dai genitori della ragazzina che si sono accorti di quanto stava accadendo dopo avere preso visione del cellulare della figlia.

Il trentunenne è stato rintracciato, fermato e denunciato: sequestrati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria i cellulari della ragazzina e dell’uomo.

Lascia un commento

uno × 2 =