Blitz antidroga: arrestato pusher, capitano della Sarnese

Già noto alle forze dell’ordine con obbligo di firma da febbraio scorso

Napoli, 5 aprile – Figura anche Angelo Nasto, 26 anni, centrocampista e capitano della Sarnese, squadra che milita nel girone H della serie D di calcio, tra le persone arrestate stamattina dalla Polizia a Torre Annunziata (Napoli) nell’ambito di un blitz antidroga.

Nasto era già finito nella rete delle forze dell’ordine lo scorso febbraio quando gli è stato notificato un obbligo di firma. Ciononostante ha continuato ad allenarsi e a giocare. Stamattina però gli è stato notificato un ordine di arresto dagli agenti del locale commissariato. Nasto era diventato un giocatore ‘inamovibile’ nella prima squadra della Sarnese. Proviene dalle fila di giovanissimi della società: è stato infatti vice campione nazionale della categoria juniores, tre anni fa.

Lascia un commento

2 + sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.