Eboli, crolla il soffitto di un asilo durante la lezione, tre alunni in ospedale

Calcinacci e pannelli crollano in un’aula dell’asilo Vincenzo Giudice di Eboli

Eboli, 12 maggio – Panico nella giornata di ieri nella scuola Vincenzo Giudice di Eboli. Calcinacci e pannelli si sono staccatti dal soffitto dell’aula della scuola materna mentre circa 20 bambini erano presenti, alcuni dei quali erano in piedi a giocare. Tre alunni, anche se incolumi, sono stati portati in ospedale per un controllo, e dimessi subito dopo.

Il sindaco Massimo Cariello ha firmato la chiusura dell’edificio scolastico per la giornata di oggi, 12 maggio, in modo da consentire un ulteriore controllo. Molto probabilmente, lunedì riapriranno il piano terra e il primo piano del plesso, mentre l’ala interessata dal crollo dei calcinacci dovrebbe essere oggetto di ulteriori controlli.

“Troveremo il modo di risistemare le classi. Solo tre anni fa – commenta il sindaco – abbiamo effettuato i lavori di pannellatura e, all’epoca, non risultarono problematiche all’intonaco”. La causa del crollo di oggi potrebbe essere un’infiltrazione d’acqua.

Lascia un commento

12 + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.