Napoli-Crotone. I calabresi si giocano la salvezza al San Paolo

Squadre in campo quest’oggi alle ore 18

Napoli, 20 maggio – Napoli e Crotone scenderanno in campo quest’oggi alle ore 18 nel match valido per la 38esima e ultima giornata di campionato. La sfida vede di fronte due formazioni con motivazioni opposte. Il Napoli, con la vittoria scudetto da parte della Juve, non ha più nulla da chiedere al campionato se non si considera la soddisfazione di chiudere la stagione con il record di 91 punti (prima squadra della storia in A a non vincere lo scudetto con questi punti, ndr), mentre i calabresi invece al San Paolo si giocano la salvezza. E per loro la vittoria potrebbe non bastare, visto che la Spal è a pari punti in classifica: nel caso battesse la Samp, la formazione di Zenga scivolerebbe in B. Anche Cagliari, Udinese e Chievo rischiano la B, ma hanno il vantaggio di essere avanti in classifica e soprattutto di giocare l’ultima gara tutte e tre tra le mura amiche. Il Napoli non ha intenzione di fare sconti al Crotone, davanti a circa 50mila tifosi che saranno presenti nel catino di Fuorigrotta, Maurizio Sarri manderà in campo la formazione migliore. La differenza però, in questi casi, la fa la motivazione. Quindi, non è detto che il Crotone non riesca a battere questo Napoli dei record, autore di una stagione davvero straordinaria, e che per un soffio ha visto sfumare il terzo scudetto della sua storia.

Formazione tipo per Maurizio Sarri. Gli unici cambi riguarderanno probabilmente i due polacchi: Zieliniski, dopo due gare da titolare, dovrebbe lasciare posto ad Hamsik; mentre Milik dovrebbe partire titolare al posto di Mertens. In porta Reina e difesa composta da Hysaj, Albiol, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo Jorginho sarà affiancato da Allan e Hamsik. Al centro dell’attacco Milik, con ai lati Callejon e Insigne.

Modulo 4-3-3 anche per Walter Zenga. In porta Cordaz e difesa formata dai terzini Faraoni e Martella, con Capuano e Ceccherini al centro. A centrocampo Rohden, Barberis e Mandragora. Al centro dell’attacco Simy, con ai lati Nalini e Trotta.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. All. Sarri

CROTONE (4-3-3): Cordaz, Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Rohden, Barberis, Mandragora; Trotta, Simy, Nalini. All. Zenga

ARBITRO: Banti di Livorno

Lascia un commento

venti + 19 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.