Bimbo denuncia maltrattamenti: sospese due insegnanti

Le indagini sono partite dopo la denuncia presentata ai carabinieri dai genitori di un bambino che frequentava una scuola situata in un comune casertano. Le due maestre sospese sono di Giugliano

Napoli, 26 maggio – Due maestre di 56 e 52 anni, residenti a Giugliano in Campania, sono state sospese per un anno dal gip di Napoli Nord per maltrattamenti sui propri alunni. Le insegnanti sono state incastrate dalle telecamere installate in classe e dalle intercettazioni ambientali. 

Le indagini hanno avuto inizio il 26 aprile scorso, dopo la denuncia presentata ai carabinieri di Parete da parte dei genitori di un bambino che frequentava una scuola paritaria situata nel comune casertano, i quali avevano notato un cambiamento di umore e di comportamento nel figlio. A insospettire i genitori anche alcune espressioni che il piccolo aveva iniziato a utilizzare. Le indagini si sono concluse ieri. Il provvedimento di sospensione alle maestre è stato notificato dai carabinieri di Parete.

Lascia un commento

quattro − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.