Tragedia al porto di Napoli, un morto ed un ferito a bordo traghetto

Due turisti restano schiacciati da una vettura sulla nave in partenza per Palermo

Napoli, 18 giugno – Una persona morta ed un’altra ferita. E’ questo il bilancio di un grave incidente avvenuto a bordo di un traghetto in partenza dallo scalo “Immacolatella“, nel porto di Napoli. Una autovettura, per cause ancora in corso di accertamento, ha schiacciato due stranieri – si tratta di due cittadini indonesiani – diretti a Palermo. Per il primo, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Il secondo, invece, ferito in maniera grave, è stato soccorso e trasferito in ospedale.

La Guardia Costiera sta proseguendo “accertamenti e rilievi scientifici” dopo l’incidente nel porto di Napoli con un’auto che ha schiacciato due indonesiani, uno dei quali è morto. Al termine delle operazioni la nave partirà per Palermo. In una nota la ricostruzione dell’accaduto. Alle 18,15 alla sala operativa della Guardia Costiera di Napoli è arrivata la telefonata del responsabile del terminal 14 che avvisava dell’incidente verificatosi a bordo della nave Gnv Atlas ormeggiata al molo 14. Una pattuglia via terra ha raggiunto il posto constatando la morte del passeggero ed il ferimento della connazionale. La causa, la caduta di un’auto durante le operazioni di carico dal ponte superiore a quello inferiore.

Lascia un commento

5 + nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.