Ancora uno stop per la Funicolare di Mergellina

Dopo lo sciopero di venerdì scorso, da sabato la malattia dei capiservizio dell’Anm

Napoli, 25 giugno – Quarto giorno di disservizi per gli utenti delle funicolari di Napoli a causa prima dello di sciopero venerdì scorso e poi, da sabato, dello stato di malattia dei capiservizio dell’Azienda napoletana mobilità addetti agli impianti.

Oggi la funicolare di Mergellina è chiusa. É stata attivata una navetta bus sostitutiva, la ‘621’, sul percorso (frequenza, ogni 30 minuti).

Le altre tre funicolari – Centrale, Chiaia e Montesanto – sono per il momento regolarmente in servizio. Nei giorni scorsi gli impianti, alternativamente, erano stati chiusi per mancanza di personale assente per malattia. Per il personale in malattia, così come nei giorni scorsi, l’azienda ha chiesto all’Inps di effettuare le visite fiscali.

Lascia un commento

8 + cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.