400 volte in Tangenziale a scrocco, fermato dalla polizia

Inseguito e preso dalla Stradale un 66enne a bordo di auto con targa polacca

Napoli, 6 luglio – E’ accusato di avere oltrepassato per quasi 400 volte i caselli della Tangenziale di Napoli senza mai pagare il pedaggio: la Polizia Stradale di Fuorigrotta ha bloccato un “furbetto” di 66 anni a bordo di un’auto con targa straniera con l’accusa di insolvenza fraudolenta. Secondo gli accertamenti degli agenti, infatti, sarebbe riuscito a eludere il pedaggio per ben 394 volte.

L’anziano signore è stato inseguito e preso, ieri, dalla Polizia Stradale dopo avere superato, accodandosi a un’altra vettura, la pista Telepass della barriera Astroni a bordo di una Audi A4 con targa polacca in noleggio esclusivo.

L’uomo aveva anche la patente scaduta: sarà denunciato in stato di libertà in quanto ritenuto responsabile di insolvenza fraudolenta. Oltre al ritiro della patente di guida, la Stradale gli ha anche contestato una serie di sanzioni amministrative per centinaia di euro.

Lascia un commento

17 − cinque =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.