18 colpi d’arma da fuoco a Monte di Dio, ferito un parcheggiatore abusivo

L’uomo è stato sottoposto a intervento chirurgico. Indaga la Polizia

Napoli, 9 luglio – Diciotto colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi la scorsa notte da sconosciuti in via Supportico d’Astuti, in zona Monte di Dio, a Napoli. A far scattare l’allarme è stata una guardia giurata che ha udito gli spari ed ha chiamato la polizia. Il fatto è accaduto intorno alle 2,30 della scorsa notte.

Gli agenti giunti sul posto hanno trovato i 18 bossoli esplosi da tre armi di calibro diverso ed alcune macchie di sangue. Successivamente in Questura è giunta la segnalazione di un uomo ferito a colpi d’arma da fuoco, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale ‘Loreto Mare’. L’uomo, 32 anni, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ed ora è fuori pericolo. Sarebbe stata una vera e propria spedizione punitiva nei confronti dell’uomo, un parcheggiatore abusivo.

Lascia un commento

4 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.