“La notte delle lampare”: protagonisti i pescatori, i gozzi e il pesce azzurro

Dal 18 luglio in Costiera Amalfitana si assisterà alla battuta di pesca con la tecnica a circuizione

Al via dal 18 luglio 2018 “Notte delle lampare” un appuntamento che per ogni mercoledì d’estate vivacizzerà la Costiera Amalfitana. Protagonisti e organizzatori della kermesse i pescatori e le cooperative di pescatori nella rete di Confcooperative FedAgriPesca Campania.

Ogni mercoledì, dal 18 luglio, a partire dalle ore 20.00, dalle principali località della Costiera e da Salerno sarà possibile salire a bordo dei caratteristici gozzi dei pescatori per raggiungere le lampare che al calar del sole diventeranno sempre più luccicanti. Una volta raggiunte le lampare, posizionate nell’area marina compresa tra Amalfi e Positano, si assisterà alla battuta di pesca con la tecnica a circuizione.

Il pescato sarà portato sulla spiaggia di Conca dei Marini dove i ristoratori offriranno una degustazione del freschissimo prodotto ittico al suono della musica popolare napoletana.

“La notte delle lampare è un’iniziativa a cui teniamo molto. Puntiamo a valorizzare l’offerta turistica locale, dando sollievo ad un settore, quello della piccola pesca artigianale, in serie difficoltà. Inoltre vogliamo sensibilizzare i consumatori, orientandoli verso il consumo del pesce azzurro, uno dei prodotti cardine della dieta mediterranea” spiega Maurizio Giordano, Coordinatore Area Pesca per Confcooperative FedAgriPesca Campania.

Lascia un commento

dieci − otto =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.