Vacanze: in coppia o con gli amici?

amici_in_vacanzaChi non si è mai trovato in questa situazione alzi la mano. Chi non si è mai posto questa domanda almeno una volta nella vita, in gioventù e non solo? La scelta è meno scontata di quello che si pensa. Il dubbio è tra la spensieratezza e il divertimento e il romanticismo e la tranquillità.

Sempre più spesso coppie affermate, consolidate ed innamorate scelgono di trascorrere vacanze separate. Poco amore? No, il contrario. È proprio quando il legame è fortissimo che il rapporto prende una forma diversa e diventa maturo, quando c’è piena fiducia, quando non ci sono dubbi reciproci, quando si è sicuri dell’altro, quando il pensiero del tradimento è soltanto un pizzico di sale che dà più sapore al tutto.

Amore e fiducia, binomio essenziale. Le coppie più felici, longeve e appagate sono quelle che nel tempo hanno saputo dare al rapporto delle forti basi, delle fondamenta importanti, che hanno posto delle premesse che hanno contribuito alla nascita di una solida relazione in due.

Solo quando ci si fida totalmente dell’altro, e si è sicuri del proprio e dell’altrui amore, si può preventivare una “vacanza separata”, perché anche se si è in coppia, è importantissimo continuare a coltivare la propria vita. Essere felici da soli contribuisce anche alla felicità insieme.

Avere i propri spazi, non abbandonare le amicizie, continuare a trascorrere del tempo con loro, divertirsi, sorridere, mantenere le solite abitudini, sono premesse essenziali. Imporsi dei limiti, rinunciare alle proprie esigenze, alla propria vita in funzione dell’altro, non farà altro che portare frustrazione, insoddisfazione e umiliazione. Non farà altro che portare ad un triste epilogo, la fine di un amore, o presunto tale.

Continuare ad essere se stessi, non cambiare, non modificare le proprie abitudini, aiuta a vivere serenamente anche la vita di coppia.

Ben vengano quindi vacanze d’amore in luoghi romantici, per rilassarsi insieme, staccare la spina dallo stress accumulato e trascorrere dei giorni di pura passione con il partner, ma allo stesso tempo, fa bene anche concedersi del tempo per sé e per i propri amici.

Ritrovarsi dopo essere stati lontani per qualche tempo, si sa, è ancora più bello. Perché forse è vero che per stare bene in coppia, si deve prima di tutto imparare a star bene da soli.

Lascia un commento

12 + nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.