Nicola Piscopo. La galleria di un giovane artista.

La Galleria di Nicola Piscopo

Nicola Piscopo nasce a Napoli il 1990. Si diploma al Liceo Artistico Statale di Napoli, e frequenta nella stessa città il corso di Pittura all’Accademia di Belle Arti.

Partecipa a svariate iniziative artistiche e culturali.

Nel 2010 partecipa al Premio Nazionale delle Arti; e propone le sue opere in una bipersonale: Nicola Piscopo vs Antonio Conte.

Nell’aprile 2011 inaugura una personale dal titolo: Tra Significato e Significante, nella biblioteca comunale di San Giorgio a Cremano (NA). È in questa mostra che propone un laborioso progetto pittorico in cui immagini e parole si fondono e si confondono.

È autore del Palio di Bomarzo, e per l’occasione apre le porte del Palazzo Orsini di Bomarzo, per una nuova personale con diversi percorsi pittorici. Nello stesso anno vince il concorso per la realizzazione del Palio di Soriano nel Cimino.

Altri importanti eventi sono il Martelive, di cui è finalista per 2 anni di seguito, e stARTup 2011 a Lecce.

Tra i premi vinti, oltre il Palio di Soriano, troviamo il 12° premio di arti Figurative “Corinne Di Lorenzo”, il Premio Estemporanea Arte a S.Eligio 2010 –  ad entrambi è secondo classificato – e il Premio Estemporanea Masscia 2011, primo classificato.

Nel 2012 prende corpo il progetto Krampfanfalle, e nasce la collaborazione con Galleria Monteoliveto, ed è presente ad importanti saloni internazionali: è alla Biennale di Bolzano per il Glocal Rookie of the Year, nell’Art Monaco ’12 a Montecarlo, allo Sm’art Aix ad Aix in Francia.

Nel contempo è Human Rights 2012 a Lecce e a Rovereto. È presente alla quarta edizione di MostraMi a Milano, vincendo il premio Web Artist.

L’artista è tra i fondatori e promotori del movimento artistico Arteingiro, il quale si propone di portare l’arte nelle strade cittadine ricreando dei musei mobili e coinvolgendo numerosi artisti.

Lascia un commento

uno × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.