Ischia, cabaret e musica in piazza a Fontana con Simone Schettino e Lucariello Dj Set

Dopo il successo degli eventi di Sant’Angelo, il cartellon propone per giovedì 23 agosto una grande serata. Attesa per Teresa De Sio il 30 agosto

Cabaret e musica, a Ischia il divertimento si sposta alle pendici dell’Epomeo. Perché la piazza di Fontana ospita, giovedì 23 agosto, una serata imperdibile nel segno del comico Simone Schettino, il celebre fondamentalista napoletano, reduce dalla straordinaria stagione di “Made in Sud”, e di Lucariello Dj Set, con la voce di Luca Caiazzo, originario di Scampia, un rapper legato ai successi della serie tv “Gomorra” in quanto autore e interprete del brano “Nuje vulimme ‘na speranza” scritto con il rapper Ntò, divenuto la sigla finale della fiction.

A partire dalle 21.30, appuntamento rigorosamente gratuito dunque a Fontana: un nuovo tassello nella lunga estate di qualità del Comune collinare dell’isola d’Ischia che ha già ospitato, a Sant’Angelo, gli straordinari concerti di Peppe Servillo & Solis String Quartet ed Enzo Gragnaniello. Eventi che rientrano nel cartellone “Dal Monte Epomeo al borgo marinaro di Sant’Angelo. Un viaggio tra arte, musica, cultura e tradizioni”, finanziato con i proventi della tassa di soggiorno e, in parte, dalla Regione Campania nell’ambito dei POC 2014-2020, che si articola – dal 30 luglio a inizio ottobre – in una serie di iniziative in grado di esaltare, attraverso la musica e il cabaret, l’enogastronomia e cultura di un territorio unico al mondo. Una serie di eventi, ideati con la direzione artistica di Giuseppe Iacono Divina, volta a valorizzare l’anima straordinariamente glamour di Sant’Angelo e la verace freschezza di Succhivo, Serrara e Fontana, depositari di antiche tradizioni che si rinnovano ancora oggi.

E se stasera saranno l’irresistibile verve del comico Simone Schettino, volto nazional popolare in grado di far riflettere e sorridere mettendo in luce i tic della complessa quotidianità che viviamo, e le denunce a ritmo di rap di Lucariello, c’è già chi aspetta uno degli eventi-clou dell’estate, il concerto di Teresa De Sio a Sant’Angelo, con “Il Pensiero Meridiano”, in programma il 30 agosto.

Prima, tuttavia, torna un grande protagonista dell’estate ischitana, Romolo Bianco, si esibisce al belvedere di Serrara al tramonto. Appuntamento sabato 25 agosto: autore e voce interessante di Napoli degli ultimi anni, Bianco rivisiterà la tradizione della canzone d’autore napoletana guardando curiosamente al sirtaki greco, al fado portoghese, al manouches frances, fino alle sonorità balcaniche.

E ancora: il 20 settembre i Musica Nuda delizieranno il pubblico di Sant’Angelo con “Verso Sud”, che impreziosisce il cartellone di “Andar per cantine” (15-23 settembre), la manifestazione “gemella” promossa dalla Pro Loco Panza d’Ischia. Nello spettacolare borgo caro ad Angela Merkel gli eventi si chiudono il 29 settembre con l’irrinunciabile appuntamento con la Nuova Compagnia di Canto Popolare.
“Nato con l’idea di accontentare il pubblico eterogeneo che sceglie d’estate il nostro Comune e in generale l’isola d’Ischia, il nostro cartellone – spiega Emilio Giuseppe Di Meglio, assessore al Turismo del Comune di Serrara Fontana – è interamente organizzato con agli introiti della tassa di soggiorno e con un contributo della Regione Campania. Siamo convinti che contenuti di qualità possano giovare al nostro turismo, sempre più consapevole e attento alle tipicità di un territorio unico al mondo”.

Lascia un commento

tredici − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.