“Indissolubili” l’opera letteraria di Renato Serpieri

Si presenta martedì 11 settembre alla Terrazza Hotel San Francesco al Monte ore 18.00

L’ultimo romanzo di Renato Serpieri, “Indissolubili” ( Editore Robison&sons – Torino), si presenta martedì 11. Un romanzo d’amore e sull’amore che unisce, in un racconto a più voci, i diversi personaggi nati dalla penna di Renato Serpieri.

Ne parleranno con l’autore, Paola Pisano, Antropologa e Fotografa di Reportage Viaggi e Emilia Leonetti, Giornalista.

“Un romanzo avvincente che apre ai sogni, scritto con stile semplice e diretto” dalla quarta di copertina di “Indissolubili”.

Il romanzo Indissolubili richiama sentimenti profondi e veri destinati a restare sempre nella memoria, che non si stanca mai di riordinarli minuziosamente in un racconto fatto d’immagini. Le sue storie intrecciate formano un sottile e ininterrotto gioco di ricordi e incontri che scorrono sapientemente descritti dall’autore.

Pagine intrise di tenerezze e nostalgie, ma anche di spaccati di vita, che arrivano a sfiorare l’anima senza però turbarla mai. Pagine che tratteggiano legami Indissolubili, quelli che il nostro cuore custodirà sempre, anche oltre la morte.

Un romanzo che propone un profondo insegnamento: quello di ascoltare il proprio cuore al di là dei propri schemi e dei giudizi degli altri, perché se la mente pone dei limiti, il cuore li spezza e ci conduce sulla strada verso la felicità. Appassionerà anche chi ha conosciuto il disincanto e all’amore ormai non crede più perché citando uno dei passi più belli del libro “l’amore è l’unica cosa di cui abbiamo bisogno”.

La scrittura semplice e diretta, la descrizione minuziosa dei luoghi e dei dettagli, danno l’impressione al lettore di essere sempre al centro della scena.

Lascia un commento

dodici + sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.