Napoli-Fiorentina. Azzurri chiamati a reagire dopo la brutta sconfitta con la Samp

Squadre in campo al San Paolo stasera alle ore 18

Napoli, 15 settembre – Si torna in campo dopo la sosta per le nazionali. Il Napoli affronterà la Fiorentina al San Paolo questa sera alle ore 18 in uno degli anticipi della 4a giornata del campionato di Serie A. Entrambe le formazioni arrivano all’incontro con 6 punti in classifica ma i viola hanno una partita in meno, da recuperare mercoledì in casa della Sampdoria. Proprio al Marassi è caduto il Napoli prima della sosta perdendo 3-0. Ancelotti e la squadra ripartiranno dagli errori di Marassi, cercando di non commetterli davanti ai circa 20mila supporter di casa che assisteranno al match nel catino di Fuorigrotta. Pochi, segno che tra i tifosi è subentrato un po’ di scoramento per un inizio campionato che finora non è stato molto esaltante, nonostante le vittorie di inizio campionato con Lazio e Milan. Due vittorie e una sconfitta finora, ma quello che preoccupa è la quantità di gol subiti dalla banda Ancelotti: 6 in 3 partite, davvero troppi per una squadra che teoricamente punta allo scudetto e ad essere, anche quest’anno, la principale avversaria della Juve per il titolo. Una tendenza che va invertita subito, a cominciare dalla gara di stasera con i viola.

Ancelotti ha qualche dubbio di formazione, considerando che martedì il Napoli sarà impegnato nella gara di Champions con la Stella Rossa Belgrado e ci sarà un tour de force di 7 partite in 22 giorni. In porta Ospina nonostante il recupero di Meret e difesa formata dalla coppia di centrali Albiol-Koulibaly, con Hysaj a destra e Mario Rui a sinistra. A centrocampo regia affidata ad Hamsik, completano il reparto Allan e Zielinski. In attacco Milik sarà affiancato Callejon e Insigne.

Nella Fiorentina in porta ci sarà Dragowski al posto dell’infortunato Lafont. In difesa i centrali Pezzella e Vitor Hugo saranno affiancati dai terzini Milenkovic e Biraghi. A centrocampo regia affidata a Veretout, che sarà affiancato da Benassi e Gerson. In attacco Simeone con ai lati Chiesa ed Eysseric.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All. Carlo Ancelotti.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Eysseric. All. Stefano Pioli

ARBITRO: Fabbri di Ravenna

Lascia un commento

cinque × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.