Comune di Napoli, il sindaco de Magistris presenta la nuova Giunta

Il primo cittadino ha presentato la nuova Giunta comunale durante una conferenza stampa a Palazzo San Giacomo. Enrico Panini è il nuovo vicesindaco, escono dalla Giunta gli assessori Sardu e D’Ambrosio mentre entrano Marmorale e Buonanno

Napoli, 26 ottobre – Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha presentato quest’oggi a Palazzo San Giacomo la nuova composizione della Giunta comunale. Enrico Panini sostituisce Raffaele Del Giudice nel ruolo di vicesindaco, mentre a quest’ultimo resta l’assessorato all’Ambiente. Escono dalla Giunta Alessandra Sardu e Maria D’Ambrosio ed entrano Monica Buonanno e Laura Marmorale, rispettivamente assessore al Lavoro e assessore ai Diritti della cittadinanza e Coesione sociale. Alessandra Clemente, già assessore ai Giovani, si occuperà anche di Patrimonio.

“Sento forte la responsabilità. Siamo al giro di boa e in un momento importante per la città. Sono orgoglioso di guidare una giunta di altissimo profilo. Siamo una squadra forte. A volte serve guardarsi dentro e rigenerarsi, per centrare nuovi obiettivi. Per questo ho pensato fosse necessario rafforzare la nostra squadra su alcuni temi, come ad esempio il lavoro e il diritto alla casa. Ora abbiamo trovato una quadra dal punto di vista politico ed amministrativo. Sono molto carico”, ha spiegato de Magistris. “La madre di tutte le battaglie di questa città e questa Giunta è il bilancio. Per questo la mia scelta per il nuovo vice-sindaco è caduta su Enrico Panini. Ringrazio Raffaele Del Giudice per essere qui a questo tavolo, nonostante non fosse facile. Il ringraziamento va anche alle assessore uscenti Sardu e D’Ambrosio”, ha aggiunto il primo cittadino.

Durante l’incontro de Magistris ha sottolineato ancora una volta l’intenzione di scendere in campo in occasione delle sfide europee e regionali: “Siamo pronti a nuove esperienze anche più grandi, come le Europee, le Regionali, le Politiche. Napoli è tornato ad essere un centro politico importante per il Paese e di questo ne sono orgoglioso, ma allo stesso tempo ne avverto la responsabilità”.

“Sono molto emozionata e ringrazio il Sindaco per la fiducia. Metterò le mie competenze a disposizione della città. Il lavoro e la casa sono i diritti più intimi delle persone. Accetto questa sfida con grande emozione”, ha affermato l’assessore Buonanno durante la conferenza stampa. Sulla stessa lunghezza d’onda Marmorale, che ha aggiunto: “Proseguiremo il lavoro dell’amministrazione de Magistris per allargare i diritti a quante più persone possibile”.

FOTO: tratta da ilmattino.it

Lascia un commento

12 + 11 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.