Musica, Premio Internazionale Cartagine a Luciano Ruotolo

Riconoscimento destinato a coloro che hanno contribuito in Italia e all’estero alla diffusione della cultura e del sapere

Nella Cerimonia tenutasi venerdì 19 ottobre 2018 a Roma presso la Sala Protomoteca in Piazza Campidoglio, il pianista e direttore artistico Luciano Ruotolo è stato insignito del prestigioso ‘Premio Internazionale Cartagine 2.0 2018’.

Nato nel 2001 il Premio rappresenta un riconoscimento destinato a coloro che hanno contribuito in Italia e all’estero alla diffusione della cultura e del sapere in diversi settori. Per il suo forte messaggio è stato ospitato nelle regioni più importanti del Mediterraneo ed annovera un prestigioso ‘Albo d’Onore’ che vede registrati nelle varie edizioni nomi tra i quali: Antonino Zichichi, Jacque Diouf (Direttore Generale FAO), Kofi Annan (Segretario Generale dell’ONU), Ennio Morricone, Franco Zeffirelli etc.

Luciano Ruotolo formatosi in due poli di eccellenza quali il Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli e l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano affianca alla carriera pianistica, quella di Direttore Artistico rivestendo prestigiosi incarichi in ambito musicale aggiudicandosi il Premio con la seguente motivazione: “…La sua Arte Pianistica, viene acclamata in tour in Europa e negli USA. Ideatore di prestigiosi Festival a centri di Alta Formazione è impegnato nella divulgazione della Musica… in virtù dei meriti acquisiti rappresenta uno dei massimi e più noti esponenti in Italia e all’Estero del Panorama Musicale…”

Lascia un commento

tre × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.