Serie A, il Napoli ospita il Chievo al San Paolo

Squadre in campo alle ore 15 per la tredicesima giornata del campionato di Serie A. Clivensi ultimi in classifica con 0 punti all’attivo. Probabile turnover da parte di Ancelotti in vista della sfida di Champions con la Stella Rossa Belgrado

Napoli, 25 novembre – Dopo la sosta per le nazionali riparte il campionato di Serie A. Nella gara valida per la tredicesima giornata il Napoli affronterà quest’oggi alle ore 15 il Chievo Verona, ultimo in classifica con 0 punti all’attivo, anche a causa della penalizzazione di 3 punti inflitta per il caso plusvalenze fittizie. In occasione della gara sulla panchina dei clivensi farà il suo esordio stagionale Mimmo Di Carlo, il terzo allenatore dopo D’Anna e Ventura chiamato a raccogliere la difficile sfida di salvare il Chievo dalla retrocessione. Alla luce di quanto detto per i gialloblù non sarà per niente facile affrontare il Napoli, tanto più che Di Carlo a causa degli infortuni dovrà fare a meno di diversi uomini. Ancelotti, in vista delle prossime gare (otto in un mese tra campionato e Champions, ndr), potrebbe scegliere la via del turnover. La sfida col Chievo, che come detto non se la passa per nulla bene, potrebbe quindi essere sfruttata dal Napoli per operare qualche rotazione in vista delle più importanti gare con la Stella Rossa Belgrado e l’Atalanta. Due partite che, come quella col Chievo di quest’oggi, il Napoli non può permettersi di sbagliare. In Champions c’è da centrare la qualificazione agli ottavi mentre in campionato gli Azzurri sono chiamati a consolidare il secondo posto e continuare a inseguire la Juve, distante 9 punti (i bianconeri hanno una gara in più, ndr).

Nel Napoli probabile chance tra i pali per Karnezis. In difesa Albiol e Koulibaly centrali, con Malcuit a destra e Mario Rui a sinistra. A centrocampo Diawara e Rog saranno probabilmente affiancati da Callejon e Zielinski rispettivamente sulla fascia destra e sulla fascia sinistra. In attacco Lorenzo Insigne e Milik.

Nel Chievo, alle prese con problemi di formazione, il modulo scelto da Di Carlo dovrebbe essere il 4-3-1-2. Tra i clivensi non ci saranno Giaccherini, Rigoni, Tomovic e Pucciarelli mentre Cacciatore e Djordjevic hanno recuperato solo per la panchina. Davanti a Sorrentino spazio a Rossettini e Bani al centro con Depaoli a destra e Barba a sinistra. A centrocampo Obi, Radovanovic ed Hetemaj. Sulla trequarti Birsa agirà alle spalle di Meggiorini e Stepinski.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Rog, Diawara, Zielinski; Milik, Insigne.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; De Paoli, Bani, Rossettini, Barba; Hetemaj, Radovanovic, Obi; Birsa; Stepinski, Meggiorini. Allenatore: Di Carlo.

ARBITRO: Chiffi della sezione di Padova

Lascia un commento

quindici − 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.