Serie A, il Napoli sfida l’Atalanta in trasferta nel posticipo della quattordicesima giornata

Squadre in campo allo stadio Atleti Azzurri d’Italia questa sera alle ore 20.30

Napoli, 3 dicembre – Dopo la bella prova in Champions con la Stella Rossa Belgrado ad attendere il Napoli c’è un’importante sfida di Serie A. Gli Azzurri affronteranno questa sera in trasferta l’Atalanta nel match valido per la quattordicesima giornata del campionato. La formazione di Ancelotti, contro una storica rivale e autentica bestia nera, dovrà provare a conquistare i tre punti per non far aumentare il divario nei confronti della Juve (i bianconeri sono a più 11 ma hanno una partita in più, ndr) e per staccare l’Inter che ha attualmente gli stessi punti degli Azzurri. Se lo scudetto sembra ormai viaggiare anche quest’anno in direzione Torino e questo finora non è mai stato in discussione, il Napoli dovrà lottare probabilmente ancora a lungo per l’importante qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Battere l’Atalanta per i ragazzi di Ancelotti non sarà per nulla facile, visto che la squadra di Gasperini in casa concede pochissimo e che recentemente ha messo sotto proprio l’Inter, rifilando agli uomini di Spalletti un pesante 4-1. Oltretutto l’Atalanta dal punto di vista realizzativo è in grande spolvero, 16 i gol segnati nelle ultime cinque partite di Serie A (3.2 di media a match).

Per quanto riguarda le formazioni Gasperini dovrà fare a meno di Ilicic per squalifica e dell’infortunato Barrow. In difesa Toloi, non al meglio, dovrebbe lasciare spazio a Mancini nel terzetto con Palomino e Masiello. Al fianco degli interni di centrocampo De Roon e Freuler agiranno Hateboer e Gosens. Sulla trequarti spazio a Rigoni e al Papu Gomez alle spalle dell’ex Duvan Zapata.

Stavolta niente turnover per la formazione di Carlo Ancelotti: il tecnico del Napoli si affiderà alla formazione tipo. In porta Ospina e difesa formata da Albiol e Koulibaly al centro con ai lati Maksimovic e Mario Rui. A centrocampo Allan e Hamsik con ai lati Fabian Ruiz a sinistra e Callejon a destra. In attacco Mertens e Insigne.

Probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Rigoni, Gomez; Zapata. All. Gasperini.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian; Mertens, Insigne. All. Ancelotti.

ARBITRO: Giacomelli della sezione di Trieste

Lascia un commento

13 − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.