Sviluppo sostenibile, de Magistris: “Al via il bike sharing e nuove Ztl”

L’annuncio del sindaco durante la conferenza nazionale per lo sviluppo sostenibile Fortune Green 2018

“Con la Città Metropolitana di Napoli abbiamo finanziato le piste ciclabili che si devono realizzare, siamo partiti con un progetto di bike sharing e stiamo completando un bando per che solo nella città di Napoli arriva a 10 milioni per la ripiantumazione a cui ne aggiungeremo altri”. A dirlo il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, nel corso del suo intervento alla conferenza nazionale per lo sviluppo sostenibile Fortune Green 2018, evento svoltosi al Maschio Angioino con il patrocinio del Comune di Napoli e di Enea.

Il sindaco ha annunciato che l’Amministrazione comunale è al lavoro per “rinforzare le Ztl. In questi giorni partiamo in via Tribunali e, dopo le festività natalizie, ai Quartieri Spagnoli e alla Sanità. La cosa bella – ha aggiunto de Magistris – è che tutto questo lo vuole il popolo: non è solo una visione politica della nostra Amministrazione, ma c’è un cambio di mentalità nella gente”.

A margine dell’iniziativa il primo cittadino ha sottolineato come “sia finito il momento delle grandi opere inutili, che servono soltanto a pochi, molto spesso alle mafie. A noi serve mettere in sicurezza il territorio, valorizzare i beni comuni, preservare quello che il creato ci ha consegnato e provare a fare dei cambiamenti del basso. La gente in questo modo è contenta perché vive meglio, si muove l’economia orizzontale, si creano migliaia di posti di lavoro e le imprese, soprattutto fatte da giovani, investono bene con competenza, professionalità e passione. Questa operazione – ha concluso il sindaco – rompe anche una serie di commistioni opache tra un certo mondo dell’impresa, che più che imprenditori chiamerei prenditori, e un certo mondo della politica e delle istituzioni”.

Lascia un commento

dodici + 20 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.