Rubano 26 tombini in ghisa, arrestati

Sorpresi dai carabinieri in un parco di Marianella

Napoli, 11 gennaio – Avevano rubato in un parco alla periferia di Napoli 26 tombini di ghisa, ma sono stati colti sul fatto dai carabinieri. A finire in manette Gianluca Irace e Giovanni Caruso, sorpresi dai militari del nucleo radiomobile di Napoli con le mani ancora sporche di ruggine e fango.

Il blitz nel “Parco dell’Abbondanza”, area verde del quartiere Marianella: l’assenza dei chiusini avrebbe tra l’altro messo a rischio l’incolumità dei bambini che frequentano l’area per giocare. I 26 coperchi sono stati recuperati lungo il perimetro dell’area verde: i due li avevano appoggiati all’esterno del muretto in attesa di recuperarli e poi caricarli su una vecchia station wagon per portarli via. I chiusini sono stati rimontati nel parco, consentendo nuovamente ai bambini di giocare in sicurezza.

Lascia un commento

tredici − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.