Fiorentina-Napoli. All’Artemio Franchi gara ricca di insidie per gli Azzurri

Squadre in campo stasera alle ore 18. Emergenza in difesa per la formazione di Pioli

Napoli, 9 febbraio – Il Napoli affronta questa sera la Fiorentina allo stadio Artemio Franchi in gara vadida per la 23esima giornata del campionato di Serie A. Gli Azzurri proveranno a riscattarsi dalle ultime prestazioni, fuori casa di certo non esaltanti. Tra campionato e Coppa Italia infatti la formazione di Ancelotti ha siglato zero gol con Inter e Milan. Con la Fiorentina di Pioli però la gara si presenta tutt’altro che agevole e pensando a cosa è successo l’anno scorso i ricordi non sono affatto piacevoli, visto che la Fiorentina fu la squadra che mise fine al sogno scudetto degli Azzurri. Una gara che fu persa non tanto sul campo quanto in hotel disse l’ex tecnico Maurizio Sarri, con i suoi giocatori turbati per gli errori arbitrali visti in Inter-Juve. Nonostante quella sconfitta guardando le statistiche queste restano a favore del Napoli: i Viola hanno battuto gli Azzurri solo una volta (l’anno scorso, ndr) nelle ultime nove sfide di serie A (cinque vittorie dei partenopei e tre pareggi). La gara però si presenta tutt’altro che agevole, vale la pena di ricordarlo, con la Fiorentina che si gioca gran parte delle possibilità di centrare la zona Europa League e che fa delle ripartenze in velocità il proprio punto di forza.

Per quanto riguarda le formazioni Pioli deve rinunciare a Milenkovic e Benassi squalificati. Hugo invece non è al meglio, così come Laurini: entrambi potrebbero partire dalla panchina. Ecco che dunque Ceccherini e Hancko si preparano ad affiancare Pezzella e Biraghi. A centrocampo Veretout, Fernandes e Gerson. In attacco alle spalle della punta Mirallas ci saranno Chiesa e Muriel.

Ancelotti deve fare a meno di Hamsik, a un passo dal trasferimento in Cina, e ad Albiol che è alle prese con un problema al ginocchio. In porta Meret e difesa formata da Maksimovic e Koulibaly al centro, con Malcuit e Mario Rui sulle fasce. A centrocampo per la prima volta insieme Allan e Fabian, con Callejon e Zielinski ai lati. In attacco Insigne e uno tra Milik e Mertens.

Probabili formazioni:

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Ceccherini, Pezzella, Hancko, Biraghi; Veretout, Fernandes, Gerson; Chiesa, Muriel, Mirallas. All: Stefano Pioli.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski; Mertens, Insigne. All: Carlo Ancelotti.

ARBITRO: Calvarese di Teramo

Lascia un commento

17 + 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.