Poste italiane festeggia cliente centenaria a Soccavo

Maria Natale, pensionata di 103 anni festeggiata all’ufficio postale di via Adriano

Napoli, 27 febbraio – Quella di Poste Italiane è una storia di oltre 150 anni trascorsi tra innovazione tecnologica e rinnovamento nell’offerta di servizi, ma anche una storia ricca di tradizione, di relazioni e aneddoti curiosi che ogni giorno avvengono nei 12.800 uffici postali del territorio nazionale.

Tra queste c’è la storia di Maria Natale, pensionata di 103 anni che ha scelto di condividere questo importante traguardo della sua vita accogliendo l’invito di Poste Italiane arrivato dall’ufficio postale di via Adriano 110, nel quartiere Soccavo di Napoli.

Come spesso accade, non solo nei piccoli centri, tra i dipendenti e il cliente si instaura un rapporto speciale di affetto, amicizia e fiducia.

Nel corso della mattinata, quindi, accolta dall’affetto dei parenti e dal personale di Poste Italiane, la signora Maria ha ricevuto una targa ricordo per questa giornata speciale.

Antonio Ruvo, Direttore della Filiale di Napoli Centro, non ha voluto mancare a questo piccolo evento per omaggiare personalmente la nonnina, dichiarandosi orgoglioso di premiare la longevità e la fedeltà della signora Natale.

Maria – radio telegrafista d’eccellenza, crocerossina, ricamatrice, lettrice insaziabile, estimatrice del buon vino – con 4 figli e ben 10 nipoti all’attivo, dal suo canto ha ringraziato con simpatia, augurando a tutti un simile traguardo.

Lascia un commento

nove − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.