Beni comunali a Scafati. L’associazione Spes non promuove la “svendita” e dice “no” agli sprechi.

L’amministrazione comunale di Scafati, guidata dal sindaco Pasquale Aliberti, si sta impegnando in questo periodo della vendita dei beni comunali e non sono stati pochi i dubbi e le critiche espressi da chi, ogni giorno, cerca di dare un contributo importante per il proprio territorio.

In merito alla delicata questione è intervenuta Mariarosaria Vitiello, presidente dell’Associazione Spes che, mostrando il suo dissenso all’idea di una temuta svendita, dichiara : “Come è noto l’amministrazione Aliberti per pagare i debiti che il Comune stesso ha accumulato negli anni passati, ha deciso di vendere diverse proprietà immobiliari e terriere della nostra Città. Gli appartamenti, i terreni e i locali non hanno ancora trovato acquirenti e l’associazione dice no alla svendita dei beni comuni.”

Secondo l’idea dell’associazione, infatti, il problema di “fare cassa” è abbastanza complicato ma può essere risolto adottando misure diverse. Una tra queste può essere innanzitutto quella di ridurre gli sprechi. Forte e chiaro è il messaggio della dottoressa Vitiello e, rivolgendosi direttamente all’amministrazione aggiunge : “Non è consentito fare cassa con queste modalità, anche perchè si rivela solo uno specchietto per le allodole. Si possono invece tagliare tutti gli sprechi a cominciare dal mantenimento dello staff personale del sindaco, fino ai mega eventi mordi e fuggi che questa amministrazione ha saputo mettere in campo in questi anni. I beni comuni sono sempre più sotto attacco, ma come ha dimostrato la vittoria del referendum sull’acqua del giugno dello scorso anno – conclude Vitiello – i cittadini italiani sono contrari alla loro privatizzazione e rivendicano un modello di gestione differente e completamente staccato dalle logiche di mercato.”

E’ quanto mai evidente l’ennesimo impegno dell’associazione che, a questo punto, crede sia opportuno lasciare più spazio ai cittadini, magari facendo scegliere loro una gestione responsabile ed efficace dei beni che appartengono alla città di Scafati.

Foto di Mariarosaria Vitiello, presidente Associazione “SPES” di Scafati.

Lascia un commento

due × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.