Serie A, il Napoli impegnato al Castellani per la gara con l’Empoli

Squadre in campo allo stadio Carlo Castellani questa sera alle ore 19

Dopo la vittoria all’Olimpico con la Roma di domenica scorsa per il Napoli è già tempo di tornare in campo. Gli Azzurri di Ancelotti affronteranno questa sera in trasferta l’Empoli, squadra terzultima in classifica e alla ricerca di punti salvezza. Sulla carta non c’è partita, vista la differenza tecnica tra le due formazioni, ma la sfida per il Napoli è di quelle da non sottovalutare. I padroni di casa, infatti, stanno provando a guadagnarsi tra le mura amiche la permanenza in Serie A: finora 6 vittorie e 3 pareggi in 15 gare. Il Napoli, che si presenta all’appuntamento con tante assenze, dopo aver blindato definitivamente il secondo posto, in campionato non ha più molto da dire. Per la formazione di Ancelotti battere prima l’Empoli e poi il Genoa sarebbe comunque importante per presentarsi al meglio all’appuntamento con l’Arsenal in campo europeo. Quella sì una gara che gli Azzurri non possono permettersi di sbagliare e alla quale non sarebbe male arrivare con il morale alle stelle.

Per quanto riguarda le formazioni il tecnico dell’Empoli Andreazzoli dovrebbe schierare i suoi con il modulo 3-5-2. In difesa terzetto formato da Veseli, Silvrestre e Dell’Orco. In mediana Bennacer, Krunic e Traorè con Di Lorenzo e Pajac sugli esterni. In attacco Farias e Caputo.

Ancelotti deve fare a meno di Diawara, Chiriches, Ghoulam ed Albiol. Probabile che non vengano rischiati dall’inizio Mertens e Hysaj, entrambi non al meglio della condizione. Al centro della difesa Maksimovic e Koulibaly con Malcuit e Mario Rui sulle fasce. A centrocampo Allan e Zielinski con Callejon e Younes sugli esterni. In attacco Milik e uno tra Ounas e Verdi.

Probabili formazioni:

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Krunic, Bennacer, Traorè, Pajac; Farias, Caputo. All. Aurelio Andreazzoli

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Younes; Ounas, Milik. All. Carlo Ancelotti

ARBITRO: Doveri

Lascia un commento

4 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.