Universiadi 2019, tutto pronto. 4 tedofori porteranno la torcia. Ci sarà Insigne?

25 mila i biglietti venduti per la cerimonia. Diretta dalle 21 su Rai 2

Napoli, 3 luglio – Sarà il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ad aprire ufficialmente i giochi delle Universiadi di Napoli 2019 questa sera nel corso della cerimonia inaugurale allo stadio San Paolo. In città cresce l’attesa per la grande festa di musica e luci allestita da Marco Balich e sono oltre 25 mila i biglietti venduti per la cerimonia in diretta dalle 21 su Rai 2: tanti i napoletani che vogliono godersi lo spettacolo e scoprire di persona il San Paolo rinnovato, con i nuovi seggiolini, la nuova pista, le nuovi luci e i due grandi maxischermi.

Resta intanto l’incertezza sull’ultimo tedoforo che accendere il braciere: da indiscrezioni potrebbe trattarsi di Lorenzo Insigne o del giovane portiere del Napoli, Alex Meret, ma voci parlano anche di Sara Simeoni, due vittorie alle Universiadi nel salto in alto, e del presidente della Fisu Oleg Matytsin.

Stasera, in occasione della cerimonia inaugurale, all’esterno dello stadio ci sarà anche una delegazione dei lavoratori di Whirlpool, la fabbrica a Napoli il cui futuro resta in bilico, che porteranno la crisi del lavoro all’attenzione degli spettatori e dei rappresentanti istituzionali. (ANSA).

Lascia un commento

14 + 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.