Ravello Festival, premio “Giovane talento” assegnato a tre allievi dei conservatori italiani

Il riconoscimento, che premia gli allievi che si sono esibiti nel corso della 67esima edizione

Prima edizione del premio “Giovane Talento”, istituito da UBI Banca – main sponsor del Ravello Festival 2019 – nell’ambito della sezione “La Meglio Gioventù” dedicata alle orchestre dei conservatori. Il riconoscimento, che premia gli allievi che si sono esibiti nel corso della 67esima edizione, è stato assegnato a tre giovani musicisti selezionati dalla Fondazione Ravello.

“Fa piacere – afferma Mauro Felicori, commissario della Fondazione Ravello – che UBI Banca, sponsor principale del Ravello Festival 2019, abbia voluto legare il suo prestigioso nome alla scelta compiuta dalla direzione della Fondazione di dedicare una sezione, La Meglio Gioventù, ai giovani dei conservatori campani e italiani. Le grandi imprese conoscono l’importanza della formazione, e la incoraggiano. Troppi commentatori, invece, la sottovalutano, come se le eccellenze nascessero dal nulla e nel nulla. Un premio che unisce due brand internazionali come UBI Banca e Ravello Festival può, nel tempo, essere sempre più significativo”.

In particolare, la commissione ha selezionato gli studenti campani più talentuosi e meritevoli che si sono contraddistinti nelle tre categorie dei conservatori: Giovanna Basile, allieva del Conservatorio “G. Martucci” di Salerno (dipartimento Pianoforte); Antonia Elide Facciuto del Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli (dipartimento Canto); e Gabriele Melone del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino (dipartimento Archi).

I premi sono stati consegnati a Villa Rufolo da Mario D’Amico, direttore Territoriale Campania Sud di UBI Banca, da Ermanno Guerra, segretario generale della Fondazione Ravello, e dal maestro Antonio Marzullo, che ha curato la sezione “La Meglio Gioventù” del Ravello Festival. A conclusione dell’evento è stato rivolto un ringraziamento particolare al catering di Nisida “Monelli tra i fornelli Onlus” che è stato scelto in un’ottica di sostegno a tutti quei percorsi di inclusione sociale che UBI Banca promuove fortemente.

Lascia un commento

13 + diciassette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.