Il Napoli ospita il Brescia al San Paolo per il lunch match della sesta giornata di Serie A

Squadre in campo quest’oggi alle ore 12.30. Previsti allo Stadio circa 50mila spettatori, grazie ai prezzi bassi dei biglietti e all’orario favorevole per i tifosi napoletani di tutta la Campania. Ancelotti costretto a ridisegnare la difesa per l’infortunio di Maksimovic e la squalifica di Koulibaly, al loro posto Manolas e Luperto

Il Napoli affronta quest’oggi il Brescia al San Paolo in gara valida per la sesta giornata del campionato di Serie A. Dopo la sfortunata sconfitta con il Cagliari nel turno infrasettimanale la formazione di Ancelotti è chiamata a battere le Rondinelle per non perdere ulteriori punti rispetto a Inter (a più 9) e Juve (a più 7). Si aspettano una grande prestazione anche i tanti tifosi attesi allo Stadio, saranno ben 50mila al San Paolo grazie ai prezzi bassi dei biglietti e all’orario favorevole per chi arriva da varie zone della Campania. Per gli Azzurri il pienone può essere uno stimolo a dare il massimo e quindi a spazzare via le critiche degli ultimi giorni, dimostrando che la sconfitta con il Cagliari è stata solo un incidente di percorso. Fondamentale vincere una partita come questa con il Brescia, c’è una sfida scudetto da rilanciare, un messaggio chiaro da mandare alle avversarie per il titolo, messaggio che suona più o meno così: “ci siamo anche noi, non è ancora finita”.

Per quanto riguarda le formazioni Ancelotti nel Napoli è costretto a ridisegnare la sua difesa per le assenze dello squalificato Koulibaly e dell’infortunato Maksimovic: a sostituirli ci saranno Manolas e Luperto davanti a Meret in porta, completano il reparto arretrato Di Lorenzo e Ghoulam. In mediana spazio a Elmas e Fabian Ruiz, con ai lati Callejon e uno tra Insigne e Lozano. In attacco Mertens e Milik.

Nel Brescia Corini deve rinunciare a Ndoj, Magnani e Torregrossa mentre dovrebbe essere disponibile Balotelli, anche se non al meglio delle condizioni fisiche. In porta Joronen e difesa formata da Chancellor e Cistana al centro con Sabelli e Martella ai lati. In mediana Bisoli, Tonali e Dessena (o Romulo). In attacco Balotelli e Donnarumma.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Ghoulam; Callejon, Elmas, Fabian, Lozano; Mertens, Milik. All. Ancelotti

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Balotelli, Donnarumma. All. Corini

ARBITRO: Manganiello della sezione di Pinerolo

Lascia un commento

4 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.