Sanità campana, ok dalla conferenza Stato-Regioni a fine commissariamento

La conferenza Stato-Regioni ha approvato la richiesta della Campania di uscita dal commissariamento della sanità. Ora manca solo il via libera del Governo

La conferenza Stato-Regioni ha dato parere favorevole alla richiesta della Regione Campania di uscita dal commissariamento della sanità. Ora manca solo il via libera del Governo, che potrebbe avvenire nel primo Consiglio dei ministri utile. “Per noi è un obiettivo di immenso valore. Dopo 10 anni di commissariamento rientriamo nella gestione ordinaria”, è il commento del presidente della Regione Vincenzo De Luca.

“Abbiamo fatto – prosegue De Luca – un lavoro straordinario di risanamento finanziario e di avanzamento dei livelli essenziali di assistenza. La caratteristica fondamentale di questo lavoro è che abbiamo risanato i bilanci delle Asl senza tagliare, ma anche accrescendo i livelli essenziali di assistenza; un lavoro enorme che conferma che la Regione Campania si propone come modello di un altro Sud fatto di concretezza, rigore spartano, trasparenza e capacità amministrativa”.

Lascia un commento

2 − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.