Udinese-Napoli. Al Dacia Arena per gli Azzurri vietato sbagliare

Squadre in campo questa sera alle ore 18. La formazione di Ancelotti non può permettersi ulteriori passi falsi dopo il ko casalingo con il Bologna

Napoli, 7 dicembre – Il Napoli sarà in campo quest’oggi dalle ore 18 al Dacia Arena per la gara con l’Udinese valida per la 15esima giornata del campionato di Serie A. Una partita in cui la formazione di Ancelotti si gioca molto: gli Azzurri, infatti, non vincono dal 23 ottobre e arrivano da 6 pareggi e 2 sconfitte nelle ultime 8 gare. Ben 9 i punti di distanza dalla zona Champions dopo il pari della Roma con l’Inter. Nove punti dai giallorossi non sono pochi, ma in caso di vittoria con l’Udinese per il Napoli diventerebbero 6 e sarebbero più facilmente recuperabili da qui alla fine del campionato, che è ancora lungo. Anche Ancelotti si gioca molto, a rischio c’è la sua panchina. Ma in caso di risultato negativo l’esonero non sarebbe scontato, la deadline sembra più fissata alla partita in casa col Genk. Se il Napoli martedì non dovesse centrare il passaggio agli ottavi di Champions l’esonero del mister diventerebbe certo. In Friuli negli ultimi anni gli Azzurri hanno fatto spesso bene, ma quest’anno sarà difficilissimo sia per il momento che vive la squadra e sia perché la formazione di casa ha urgente bisogno di punti per tirarsi fuori al più presto dai bassifondi della classifica.

Per quanto riguarda le formazioni Gotti dovrebbe confermare il modulo 3-5-2. In difesa De Maio, Becao e Troost-Ekong. A centrocampo Mandragora, Walace e De Paul con Opoku e Larsen ai lati. In attacco Okaka e Nestorovski.

Tanti dubbi di formazione per Ancelotti. Il tecnico non avrà a disposizione Milik, Allan e Ghoulam. Anche Koulibaly è in dubbio e al fianco di Manolas potrebbe esserci Maksimovic, con Di Lorenzo a destra e Mario Rui a sinistra. A centrocampo Elmas e Zielinski al centro con Fabian a destra e Insigne a sinistra. In attacco Lozano e Llorente. Quindi anche questa volta potrebbero restare fuori i senatori Mertens e Callejon (sarebbe la seconda volta di fila per il belga e la terza per lo spagnolo, ndr).

Probabili formazioni:

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, De Maio; Opoku, Mandragora, Walace, De Paul, Larsen; Nestorovski, Okaka. All. Gotti

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian, Elmas, Zielinski, Insigne; Lozano, Llorente. All. Ancelotti

ARBITRO: Mariani della sezione di Aprilia

Lascia un commento

1 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.