Serie A, il Napoli affronta il Sassuolo fuori casa prima della sosta natalizia

Squadre in campo al Mapei Stadium stasera a partire dalle ore 20.45. Gli Azzurri non vincono in campionato da ben 8 turni e proveranno a conquistare i tre punti nell’ultima gara del 2019

Napoli, 22 dicembre – Al Mapei Stadium di Reggio Emilia il Napoli affronta questa sera il Sassuolo nel posticipo della 17esima giornata del campionato di Serie A, ultima gara del 2019 vista la sosta natalizia. Gli Azzurri dopo l’esonero di Ancelotti non sono ancora riusciti a tornare alla vittoria in campionato, infatti nella prima gara di Gennaro Gattuso da allenatore del Napoli è arrivata la sconfitta con il Parma. Dal 19 ottobre sono 3 le sconfitte e ben 5 i pareggi rimediati dagli Azzurri, che questa sera proveranno a interrompere questa incredibile crisi lunga finora 8 turni. Lo faranno su un campo abbastanza ostico (il Napoli di Sarri ad esempio non ci ha mai vinto, ndr) e giocando con un avversario che sta attraversando un ottimo momento: il Sassuolo è imbattuto da 4 turni e nelle ultime 8 gare giocate al Mapei Stadium è andato sempre in gol. Il Napoli è chiamato a risalire la china, ogni partita senza vittoria lo allontana sempre più dalle posizioni che valgono la qualificazione alla coppe europee. La partecipazione alla prossima Champions sembra ormai impossibile, ma al momento anche la partecipazione alla prossima Europa League sembra difficile.

Quanto alle formazioni nel Sassuolo il tecnico Roberto De Zerbi dovrà fare a meno dell’ex Chiriches, Consigli e Defrel oltre allo squalificato Toljan. In porta Pegolo e al centro della difesa Romagna e Ferrari con Muldur a destra e Kyriakopoulos a sinistra. In mediana Magnanelli e Locatelli mentre sulla trequarti ci saranno Berardi, Djuricic e Boga a supporto dell’unica punta Caputo.

Nel Napoli Gennaro Gattuso dovrà fare a meno di Koulibaly e Maksimovic. In coppia con Manolas ci sarà Luperto, Di Lorenzo e Mario Rui gli esterni. A centrocampo Fabian Ruiz potrebbe essere impiegato nel ruolo di regista con Allan e Zielinski mezzali. Al centro dell’attacco Milik, Insigne a sinistra e a destra uno tra Lozano e Callejon.

Probabili formazioni:

SASSUOLO (4-2-3-1): Pegolo; Muldur, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Fabian, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All. Gattuso

ARBITRO: Chiffi della sezione di Padova

Lascia un commento

10 − 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.