Manfredi ministro Università e Ricerca

Franceschini, tecnico di grandissimo profilo. De Luca, un onore

Gaetano Manfredi, attuale rettore dell’Università Federico II di Napoli, è stato nominato ministro dell’Università e della Ricerca. L’annuncio è stato fatto dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nella conferenza stampa di fine anno.

Soddisfazione è stata espressa dal ministro della Cultura, Dario Franceschini: “Una scelta giusta separare Scuola da Università e Ricerca. L’accorpamento in questi anni ha rischiato di creare un ministero troppo grande, con difficoltà a seguire al meglio settori centrali come scuola ricerca e università. Così con la separazione potranno essere valorizzate le attività di tutti e due i settori. La scelta di un tecnico di grandissimo profilo come Gaetano Manfredi garantisce poi la centralità assoluta di ricerca e università nelle strategie del governo”.

L’indicazione a ministro dell’Università e Ricerca di Gaetano Manfredi “deve essere uno dei motivi di onore per Napoli, per la Campania per il Sud”, ha invece sottolineato il governatore Vincenzo De Luca.

Lascia un commento

16 + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.