Capodanno a Napoli: pienone in piazza Plebiscito con Bollani e Silvestri

Omaggio a Renato Carosone. Sindaco, soddisfatto, grande successo, la città ha dato prova maturità

“Sono molto soddisfatto. Il Capodanno è stato un grande successo ed è andato benissimo sia in piazza che sul lungomare con i fuochi e la discoteca e con i servizi che hanno retto. La città ha dato grande prova di maturità”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, all’indomani dei festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno che è stato atteso da migliaia di persone in Piazza Plebiscito dove hanno assistito al concertone.

Sul palco, accanto a giovani emergenti napoletani, Stefano Bollani, neo cittadino onorario di Napoli, e Daniele Silvestri che hanno fatto cantare e ballare giovani e meno giovani. Un pubblico variegato fatto di napoletani ma anche di turisti. Bollani ha offerto al pubblico il suo omaggio a Renato Carosone, di cui nel 2020 si celebra il centenario dalla nascita. “É una serata speciale – ha detto nel dietro le quinte il pianista e compositore di fama internazionale – perché per la prima volta suono a Napoli da cittadino onorario ma soprattutto perché omaggiamo Carosone”.

Lascia un commento

1 + uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.