40 treni nuovi per la Circumvesuviana di Napoli, grazie alla Bei

Accordo tra l’Ente autonomo del Volturno (Eav) e la Banca europea degli investimenti

Arriveranno 40 treni elettrici nuovi per le linee ferroviarie di Napoli e provincia, la cosiddetta Circumvesuviana. L’operazione è un accordo tra l’Ente autonomo del Volturno (Eav), con la Banca europea degli investimenti. La Bei promuove lo sviluppo ferroviario campano, attraverso un finanziamento di 68 milioni di euro. l’investimento di Eav ha un valore complessivo di circa 220 milioni e permetterà finalmente la sostituzione di treni al termine del loro ciclo di vita.

Certamente, l’arrivo di nuovi treni aiuterà ad attenuare il traffico e a ridurre l’inquinamento. Eav inoltre, potrà soddisfare i requisiti in materia di sicurezza, efficienza operativa ed energetica.

Lascia un commento

quattro × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.